fbpx

Pratiche

Aspettando il Solstizio d’Inverno

Solstizio d’inverno, una pratica yoga svolta presso l’ambasciata dell’India a Roma, durante una mattinata dedicata al riequilibrio delle energie per accompagnare corpo e mente attraverso il cambio della stagione.

Pratica Yoga – sequenza di base

La sequenza che presentiamo in questo documento è frutto di anni di applicazione diretta, sia personale sia con gruppi. E’ una pratica yoga di base, adatta a tutti.

Pratica di Pratyāhāra

Utilizzare ed indirizzare le energie derivanti dalla pratica di viparitakaranimudra per progredire in yama e niyama, mediante l’autosservazione.

Yoga Nidra

Cerchiamo di rilassarci attraverso lo yoga nidra. Innanzitutto troviamo un posto tranquillo…il più possibile lontano dai rumori. Apriamo un tappetino o mettiamo una coperta su un tappeto. Teniamo vicino un telo o un plaid per coprirci e un cuscino, potremmo aver bisogno di sollevare un poco la testa.

Nāḍī-śodhana

Nadi sodhana, considerata la tecnica base di preparazione al Prāṇāyāma, ha come fine la purificazione delle nāḍī principali, i condotti dell’energia sottile.

Sostegno sistema immunitario ed endocrino (Parte I, II, III)

Vi sono alcuni gruppi di asana e respirazioni yogiche che possono più efficacemente rafforzare le funzioni vitali del corpo, regolare l’attività del sistema endocrino e sostenere il sistema immunitario.

Yogaterapia, immunità e ossido nitrico (Parte I, II, III, IV)

Tra le varie tecniche dello Yoga che hanno trovato applicazione in ambito terapeutico vi è quella della vocalizzazione delle lettere sacre ed in particolare dell’AUM. Tale tecnica, conosciuta nel mondo anglosassone con il termine “humming”, è stata oggetto di varie ricerche finalizzate a confermarne gli effetti positivi sull’ossido nitrico prodotto dai seni paranasali, sostanza che è parte del buon funzionamento del sistema immunitario.

error: Content is protected !!